giovedì 24 febbraio 2011 | Autore: NN
Queste giornate invernali, di freddo, neve, pioggia, a me fanno venire voglia di cucinare, accendere il forno e provare ricette nuove. Di solito in questo blog non facciamo post con ricette, ma ieri è stata una giornata proficua, ho provato due nuove ricette e devo dire che mi sono piaciute parecchio e così ho pensato di condividerle con voi.

La prima è di un secondo piatto, cercavo un modo diverso per cucinare le fettine di maiale e ho trovato questa ricetta. Dovete provarla è davvero buona:

BRACCIOLE DI MAIALE AL LATTE
8 bracioline di maiale
30 g di burro
50 g di fontina grattugiata
1/2 litro di latte2 cucchiai di parmigiano grattugiato
2 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaio di succo di limone
sale e pepe
Far macerare le bracioline per 1 ora in 250 ml di latte. Disporle poi in una pirofila imburrata, inserendo tra una e l’altra la fontina, il parmigiano ed il pangrattato e aggiustate di sale. Coprite con il latte rimasto e qualche fiocchetto di burro; mettere in forno a 180°C per mezz’ora. Sfornate, bagnate con il succo di limone e servite.

L'altra ricetta è un dolce, una torta, che mi ha consigliato mia mamma ed è davvero diversa dal solito e molto buona, anche il maritino ha gradito molto:


TORTA DI M
ELE E NOCCIOLE
160 gr di nocciole

150 gr di burro
120 gr di zucchero
150 gr di farina
un uovo
un cucchiaino di lievito

un pizzico di sale
Tostare 160 gr di nocciole per pochi minuti in forno ventilato a 200°. In una terrina mescolare 150 gr di burro sciolto con 60 gr di zucchero. Aggiungere un uovo e amalgamare tutti gli ingredienti. Con il tritatutto, tritare le nocciole tostat
e e i restanti 60 gr di zucchero. Al mix ottenuto, unire 150 gr di farina, un cucchiaino di lievito e un pizzico di sale, quindi amalgamare. Unire il composto ottenuto all'impasto di burro, zucchero e uovo preparato in precedenza e amalgamare bene tutti gli ingredienti. Versare metà dell'impasto in una teglia foderata di cartaforno Ricoprire con delle fettine di mela sbucciate. Quindi ricoprire con il resto dell'impasto e con una spolverata di nocciole tritate (ma non tostate) Cuocere in forno a 180° per 30 minuti.

Allora, buon appetito!

N

Etichette: |
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

2 commenti:

On 27 febbraio 2011 13:55 , annarita ha detto...

buonissime le braciole fatte così! vedo che anche tu hai una piccola alleata in cucina!ti seguo volentieri.

 
On 28 febbraio 2011 14:30 , NN ha detto...

Ben arrivata, ci va molto piacere se ci segui.