mercoledì 6 luglio 2011 | Autore: NN
Lo scorso è stato un week end lungo perchè lunedì era festa, il 4 di luglio, Festa dell'Indipendenza.
Sabato abbiamo passato un bel pomeriggio in piscina assieme a tutti i nostri amici. La Sara si è divertita parecchio perchè in quella piscina c'era la parte bassa per i bimbi e così lei poteva sguazzare, giocare, andare di qua e di là da sola, senza problemi di essere dentro al salvagente o ancorata a noi. E poi si divertiva molto a riempire l'innaffiatoio e bagnare i piedi di tutti noi. Siccome è l'unica bimba nel nostro gruppetto di amici italiani, è un po' la mascotte e quindi tutti giocano con lei e lei ovviamente si diverte tanto! Dopo la piscina abbiamo finito la serata con una bella pizza a casa dei nostri amici.
Domenica purtroppo il tempo non è stato bello, anzi direi è stato proprio brutto, ha fatto un paio di temporali fortissimi, con vento da rompere i rami degli alberi e così noi abbiamo ovviato al problema andando a giocare a bowling. Erano un sacco di anni che io e Paolo non ci andavamo e ci siamo davvero divertiti un sacco assieme ad una coppia di amici. Ha giocato anche la Sara e incredibile ma vero, è stata la più brava di tutti. Ai bambini fanno usare una specie di scivolo, ci mettono la palla sopra e poi la devono solo spingere giù. Alla Sara è piaciuto tantissimo, voleva sempre tirare lei e faceva sempre 8 o 9, parecchie volete è andara vicina a fare spare.
Il 4 luglio per gli americani è la tipica giornata di riposo e di ritrovo, con BBQ e fuochi d'artificio alla sera. Noi ci siamo un po' adattati e, a parte il babbo Paolo che è andato a lavorare lo stesso lunedì mattina, abbiamo organizzato il nostro BBQ per la serata. Siamo stati un pochino nella nostra piscina e poi verso le 5.30 abbiamo cominciato ad allestire per il nostro barbecue. Sono venuti dei colleghi di Paolo, abbiamo acceso il fuoco e via di hamburgers and hot dogs... anche alla Sara son piaciuti moltissimo. Poi tutti lungo il fiume a Bethlehem per vedere i fuochi del 4 di luglio.

N
Etichette: |
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

1 commenti:

On 7 luglio 2011 09:00 , mae ha detto...

queste sono le abitudini americane che mi piacciono :D