martedì 15 settembre 2009 | Autore: NN
Ne avevamo avuto il sospetto fin dall'inizio, ma adesso è arrivata anche la conferma. Betlemme è davvero il fulcro del divertimento e dello spasso...
Le prime settimane dopo il nostro arrivo, abbiamo girato parecchio per le varie cose che dovevamo fare, pratiche da sbrigare, case e macchine da vedere, mobili da comprare e in tutti questi nostri giretti, non eravamo mai riusciti a capire dove fosse il centro della città e perchè non lo avessimo mai attraversato o anche solo visto da lontano. A parte un grandissimo Casinò e tanti ma tanti centri commerciali con negozi di ogni specie, non avevamo mai visto altre attrattive per il divertimento (cinema, pub...). Ci siamo quindi chiesti cosa facessero gli abitanti di questa città nei week end per divertirsi e passare il tempo.
La risposta, che già era passata nella nostra testa, è NIENTE.
La conferma mi è arrivata l'altro giorno quando, portando la Sara e fare un giretto, abbiamo incontrato e conosciuto Bill, il bagnino della piscina del nostro villaggio. Gli ho detto che eravamo appena arrivati e allora lui ha cominciato ad elencare le cose fantastiche che avremmo potuto fare qui. C'è una manifestazione a fine agosto (che purtroppo abbiamo perso) che si chiama Musicfest, poi a fine settembre c'è un'altra fiera Irish/Scotish con musica, balli e cibo tipico. Ancora poi, nel periodo natalizio, c'è un fantastico mercatino di Natale, molto grande, organizzato da una grossa comunità tedesca che vive qua e dove si possono trovare articoli natalizi di ogni genere e cibo tedesco. La conclusione del suo elenco (non so se è perchè ha visto la mia faccia come per dire "Ok, interessante. E poi? Tutto qui?") è stata: "e un sacco di centri commerciali...".
Per loro, quindi, il massimo del divertimento, è aspettare queste 2 o 3 fiere durante tutto l'anno e per il resto starsene nella propria casetta, a tagliare l'erba un giorno si e uno no, cuocere carne al barbecue e portare a spasso il cane.
Wow!

N
Etichette: |
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

4 commenti:

On 17 settembre 2009 11:29 , mae ha detto...

Eppure mi sembrava di aver lasciuato un commento ... mmm .. dov'è finito?!?! Ci riprovo?

In sintesi ... è TUTTO VERO quello che si vede nei film!! Giardino .. barbeque .. centri commerciali e cittadine "deserte" :)
Dai su .. vi manca il cinema, pensavate di andare al cinema con Sara?? Io non ci vado da quando ero incinta per Lucia :)

Gli eventi .. tutto sommato sembrano carini, sentite nostalgia della sagra del tartufo ?? ;)

Gironzolando avevo visto questo sito .. http://www.christmascity.org/ sembra davvero l'evento dell'anno, mi ricorda un po' il Grinch :D

ciao ciao
un abbraccio
Maè

 
On 17 settembre 2009 22:56 , Francesca ha detto...

Immagino lo shock dopo le vostre serate a NYC...sono sicura che troverete cose da fare, non demordete!

PS: ci mandate l'invito per la foto?

 
On 18 settembre 2009 11:41 , giulia ha detto...

Ehi,ciao!! sono riuscita a registrarmi anche io, mandate anche a me l'invito x vedere le foto?!!
Nico, adesso comincio ad organizzare una serata donne via webcam, abbi fede che ce la farò!
un abbraccio a tutti e tre
Giulia

 
On 21 settembre 2009 09:39 , NN ha detto...

Per Mae: l'America è esattamente quello che si vede nei film. A volte è il paese più avanzato del mondo, a volte ti sembra veramente che siano indietro anni luce!
Credo anch'io che non andremo mai al cinema, almeno per diversi anni, però è vero che il Natale è l'evento dell'anno (essendo a Betlemme, come non potrebbe esserlo) e sicuramente ci saranno cose carine da fare e vedere, se non altro almeno come la sagra del tartufo!

Per Francesca: effettivamente essere partiti da NY non ci aiuta affatto adesso. Pensavamo che l'America fosse NY e invece è più questo, cmq ci consoleremo andando più spesso nella Grande mela (non vediamo l'ora di tornarci).

Per Giulia: ben arrivata! Vi aspettiamo per la seratina donne, fate sapere.