martedì 10 aprile 2012 | Autore: NN
Assieme ai nonni, in visita da noi, avevamo programmato di fare una gita di due giorni a Washington per Pasqua, ma visto che il tempo non era dei migliori abbiamo deciso di rinunciare e fare una Pasqua in casa.
Sabato sera ci siamo divertiti molto, siamo andati a giocare a bowling e abbiamo giocato tutti e cinque. Devo dire che le risate non sono mancate e che forse la più brava di tutti è stata la Sara :-)
Domenica, giorno di Pasqua, siamo andati a Messa tutti insieme e poi noi donne abbiamo cominciato a preparare per il nostro pranzo di Pasqua. Avevamo invitato anche quattro dei nostri amici italiani e quindi eravamo nove in tutto.
Abbiamo fatto davvero un bel pranzo ed è stato bello avere una parte di famiglia con noi e anche i nostri amici. Era strano vedere i nostri amici americani e i miei genitori assieme, perchè di solito o c'è uno o l'altro. Il nostro pranzo è stato proprio all'italiana, con antipasti misti, lasagna ai funghi e prosciutto e cotolette con verdure al forno. Non potevano poi mancare il tiramisù, l'uovo di cioccolato arrivato direttamente dall'Italia (la Sara ha gradito molto!!!) e la colomba che pero' e' rimasta nella scatola... proprio non ce l'abbiamo fatta!!!
Dopo pranzo abbiamo fatto un po' di giochi di società e così abbiamo passato un bel pomeriggio divertente e spensierato. La sera i nonni si sono gentilmente offerti di rimanere con la Sara mentre il babbo e la mamma sono anche andati al cinema con gli amici... e cosa vuoi di piu' dalla vita?!!!
E' stata proprio una bella Pasqua!

N
Etichette: |
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

1 commenti:

On 13 aprile 2012 15:17 , Francesca ha detto...

Che tavola bellissima! Mmhh cotolette...e` una vota che non le mangio, grazie per l'ispirazione!