martedì 10 luglio 2012 | Autore: NN

Io adoro il mare e la Sara ha preso da me. In questi giorni Paolo e' via per lavoro e cosi' io e la Sara ci siamo trasferite nella casa al mare assieme a zii e cugini.
E' bellissimo svegliarsi, prepararsi e andare in spiaggia a piedi, prendersi un buon caffe' al bar e poi via a giocare in riva, a raccogliere le conchiglie e fare castelli di sabbia e poi per pulirsi dalla sabbia fare un bel bagno. Tra l'altro in questi giorni l'acqua dell'Adriatico ci sta davvero stupendo, non e' mai stata cosi' pulita. Dopo pranzo un riposino e poi tutti di nuovo in spiaggia. E' bello essere fra gli ultimi a lasciare la spiaggia, quelle sono le ore che preferisco, non e' piu' cosi' caldo, c'e' meno gente... davvero impagabile!
E poi la sera se non si e' troppo stanchi, tutti a fare una passeggiata nel lungomare, coi negozi aperti fino a tardi e magari mangiarsi un buon gelato!
Queste sono le cose che mi mancano di piu' e che in America non potremo trovare mai (almeno non se rimaniamo a Bethlehem!).


N
Etichette: |
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

2 commenti:

On 10 luglio 2012 11:33 , Erika ha detto...

Buone vacanze!!!!

 
On 10 luglio 2012 16:28 , Francesca ha detto...

Bello il mare!Nemmeno in California e` cosi`..mi sa che il concetto di mare come piace a noi e` proprio sud europeo...